Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Natale di Roma, al via le celebrazioni

Roma compie 2765 anni. Alemanno: "Giornata di orgoglio romano"

Roma compie 2765 anni. Le celebrazioni del Natale di Roma si sono aperte questa mattina con la deposizione di una corona d'alloro all'Altare della Patria da parte del sindaco Gianni Alemanno.

"E' una giornata di orgoglio romano - ha detto Alemanno - dimostreremo in tanti modi diversi che Roma è una città forte, in crescita e che non risponde minimamente agli stereotipi che si cerca in tutti i modi di attacarle addosso. Ho notato che anche dopo la fine della Roma ladrona leghista, c'è chi prende in mano questo luogo comune. Questa città è' molto più forte di tutte le sciocchezze che vengono dette". Per festeggiare il Natale di Roma, "il mio augurio ai romani - ha concluso il sindaco - è di vincere la sfida economica e sociale, che è la più dura. Bisogna dare lavoro ai cittadini e speranza alle nostre imprese. Roma ha i fondamentali per uscire dalla crisi economica, ma ci dobbiamo credere tutti quanti e giocare a costruire e non a distruggere".

In Campidoglio è stata conferita la cittadinanza onoraria al Reggimento dei corazzieri "per il profondo legame con la città di Roma". "Per noi - ha ribadito Alemanno - il Natale di Roma è una giornata di orgoglio romano, che viene dopo mesi di attacchi rivolti a Roma". Nel corso della cerimonia in aula Giulio Cesare, al sindaco è stato consegnato il modello in gesso della medaglia del Natale di Roma, quest'anno dedicato al XVIIesimo centenario della storica battaglia di Ponte Milvio.

Gli appuntamenti culturali

[21-04-2012]

 
Lascia il tuo commento