Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, Vettel si riprende la pole position

Il tedesco della Red Bull ottiene la pole del GP del Bahrain. Secondo Hamilton, Alonso nono

Sebastian Vettel ritorna davanti a tutti nelle qualifiche del gran premio del Bahrain. In un'atmosfera surreale, con gli scontri dei dimostranti poco distanti dal circuito, il tedesco campione del mondo ritrova la competitività e firma la pole position davanti all'inglese della McLaren Lewis Hamilton. In seconda fila Webber e Button. Solo quinto posto per il vincitore della Cina Rosberg mentre decisamente peggio è andata al compagno di squadra Schumacher, fuori nella prima manche e diciassettesimo. Accanto al tedesco della Mercede la sorpresa Ricciardo con la Toro Rosso. Quarta fila per Grosjean e Perez mentre Alonso, che non ha girato nell'ultima manche, è nono. Decima la Force India di Di Resta. 

Q1 - Colpo di scena nella prima manche, Michael Schumacher viene eliminato e partirà dalla diciottesima piazza. Il tedesco paga caro l'errore di valutazione dal muretto. Il miglior tempo è di Perez seguito da Ricciardo. Il primo dei big è Webber terzo, Massa settimo e Alonso quattordicesimo. I primi eliminati sono Schumacher(Mercedes), Vergne(Toro Rosso), Petrov(Caterham), Pic(Marussia), De La rosa(HRT), Glock(Marussia) e Karthikeyan(HRT).

Q2 - Lewis Hamilton realizza il miglior tempo nella seconda manche. Subito dietro Rosberg con la Mercedes. Seguono Grosjean e webber con Alonso quinto. Fuori dai primi dieci e dalla lotta per la pole Raikkonen(Lotus), Kobayashi(Sauber), Hulkenberg(Force India), Massa(Ferrari), Senna(Williams), Maldonado(Williams) e Kovalainen(Caterham).

La griglia di partenza del GP del Bahrain:
1.S.Vettel Red Bull Renault 1:32.422
2.L.Hamilton McLaren Mercedes 1:32.520
3.M.Webber Red Bull Renault 1:32.637
4.J.Button McLaren Mercedes 1:32.711
5.N.Rosberg Mercedes AMG Mercedes 1:32.821
6.D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari 1:32.912
7.R.Grosjean Lotus F1 Renault 1:33.008
8.S.Perez Sauber Ferrari 1:33.394
9.F.Alonso Ferrari Ferrari no time
10.P.di Resta Force India Mercedes no time
11.K.Raikkonen Lotus F1 Renault 1:33.789
12.K.Kobayashi Sauber Ferrari 1:33.806
13.N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:33.807
14.F.Massa Ferrari Ferrari 1:33.912
15.B.Senna Williams Renault 1:34.017
16.H.Kovalainen Caterham Renault 1:36.132
17.P.Maldonado Williams Renault no time*
18.M.Schumacher Mercedes AMG Mercedes 1:34.865
19.J.Vergne Toro Rosso Ferrari 1:35.014
20.V.Petrov Caterham Renault 1:35.823
21.C.Pic Marussia Cosworth 1:37.672
22.P.de la Rosa HRT Cosworth 1:37.883
23.T.Glock Marussia Cosworth 1:37.905
24.N.Karthikeyan HRT Cosworth 1:38.321

*Maldonado verrà retrocesso di 5 posizione per la sostituzione del cambio


Vincenzo Samà
 
 

[21-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE