Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Tennis, Roma si prepara agli Internazionali

Tante le novitā per la 69esima edizione che partirā il 12 maggio

E' il più importante evento tennistico d'Italia, inserito in uno dei nove tornei del circuito ATP World Tour Masters 1000. Oltre ci sono solo i quattro prestigiosi tornei del Grande Slam. Si tratta degli Internazionali Bnl d'Italia, presentati ufficialmente oggi nella sala stampa dello stadio Olimpico, che avranno luogo al Foro Italico dal 12 al 20 maggio. Molte le novità per un torneo giunto alla 69esima edizione. La principale riguarda uno dei campi di gioco, più precisamente l'ex n.10. Ora si chiama Supertennis Arena e potrà ospitare 4000 persone. Reso più confortevole rispetto al passato, darà anche la possibiltà al pubblico di interagire tramite Twitter(@InteBNLdItalia e #Supertennis). Tutto questo grazie a un grande schermo presente nell'impianto che mostrerà in tempo reale i tweet degli spettatori. "Oggi presentiamo quella che appare un'altra edizione record degli Internazionali", ha spiegato il presidente della Fit, Angelo Binaghi. "Ci saranno tutti i migliori giocatori e giocatrici del mondo - ha aggiunto Binaghi - è aumentato il numero degli sponsor e dei partner e anche la prevendita, che è cresciuta di oltre il 20% rispetto allo scorso anno. Per il tennis italiano è un momento straordinario, da 9-10 anni stanno crescendo tutti i nostri asset: i club, i bambini che giocano a tennis, i tornei, gli ascolti...Gli Internazionali oggi sono un esempio - ha concluso - perché dimostrano che, anche in un momento di crisi, si può fare eccellenza".

Nessuna novità circa la formula del torneo, rimasta invariata rispetto allo scorso anno. Sia le prove maschili che quelle femminili infatti si svolgeranno contemporaneamente nell'arco dei nove giorni. Il torneo partirà ufficialmente il prossimo 12 maggio con i sorteggi dei rispettivi tabelloni in una cornice spettacolare come quella di piazza di Spagna. "È una manifestazione che cresce anno dopo anno, e per questa edizione, con i sorteggi nel cuore di Roma, abbiamo voluto introdurre un altro elemento di connubio tra la città e il torneo", l'intervento del sindaco Alemanno.  

Si riparte dalla vittoria nella passata edizione del dominatore della stagione, il serbo Novak Djokovic. Il numero uno incontrastato del ranking aveva battuto in finale lo spagnolo Rafael Nadal, allora detentore del titolo e tuttora recordman per numero di trionfi romani, cinque. In campo femminile a difendere il titolo sarà la russa Maria Sharapova, vittoriosa lo scorso anno contro l'australiana Samantha Stosur. Le speranze italiane saranno riposte soprattutto nelle ragazze. Alle più conclamate Pennetta e Schiavone si aggiungono quest'anno Roberta Vinci e la fresca vincitrice del torneo di Barcellona Sara Errani. 

Con molte sessioni di gioco che fanno già registrare il tutto esaurito, si preannuncia una corsa al biglietto per le giornate conclusive. Ma non tutto è perduto perchè come tradizione saranno 100 i tagliandi che saranno messi in vendita esclusivamente ai botteghini del Foro Italico la mattina di sabato 19 e di domenica 20.


Vincenzo Samà
 
 
 

[18-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE