Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Scoperta discarica abusiva ad Ostia

all'Idroscalo rifiuti in un'area demaniale

Latte di benzina, ventilatori, frigoriferi, ma anche rottami in ferro, rame e addirittura carcasse di veicoli. Una vasta gamma di rifiuti depositati nei pressi dell’Idroscalo di Ostia, per di più in un area demaniale. A scoprirla sono state questa mattina gli uomini delle fiamme gialle. L’oprerazione ha portato alla denuncia di due persone. Ma non si tratta “solo” di una discarica abusiva, quanto di una vera e propria impresa, probabilmente per la lavorazione e il traffico di materiale. L’area era stata addirittura recintata e tra rottami di ogni genere sono stati edificati perfino uffici e magazzini.

All’interno dei locali i baschi verdi del secondo gruppo di Ostia hanno rinvenuto una cifra vicino ai 15.000 euro, probabilmente proveniente dall’attività illecita. Scoperto anche l’impiego di un operaio in nero. L’accusa per i due amministratori dell’impresa è di traffico illecito di rifiuti e violazione della normativa per la sicurezza del lavoro. Altre irregolarità fiscali verranno accertate nelle prossime ore e segnalate all’agenzia dlele entrate.

[18-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia