Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Ecuba al Teatro Colosseo

dal 20 aprile al 6 maggio la tragedia di Euripide rielaborata da Riccardo Reim

Debutta il 20 aprile un classico rivisitato della letteratura tragica greca: Ecuba di Euripide. Partendo da Ecuba, la rielaborazione di Riccardo Reim (scritta appositamente per la presente messa in scena voluta da Francesca Benedetti) rivisita la tragedia greca alla luce delle suggestioni surrealiste e metafisiche di Savinio e Böcklin nonché delle ‘oscene’ trasgressioni di Georges Bataille.

In una sorta di magazzino-discarica Ecuba accoglie i ‘fantasmi’ della propria esistenza (deformi e ridotti ai minimi termini) in schermaglie atrocemente grottesche e degradate come avanzi frusti e polverosi di qualche vecchio repertorio divenuto ormai improponibile.  L’insondabile perentorietà della tragedia greca si scontra stridendo con le atrocità dei nostri giorni, inquietantemente simili a “scene di caccia antica”: il linguaggio alterna toni e registri diversissimi, “alti” e “bassi”, “aulici” e “plebei”, “poetici” e “giornalistici”. Dal nulla che circonda la protagonista emergono, simili a relitti, interessi e ricordi; il dialogo diviene un elenco di atti e pensieri angosciosi, inconfessabili, assurdi: via ipocrisie e pregiudizi, ma via anche ogni pietà e ogni umana intesa. Tutto sembra demolirsi, sbriciolarsi, annientarsi – persino nella cifra di una terribile, deforme comicità (si vedano Cassandra, Andromaca ed Elena, impersonate da tre uomini senza nulla concedere al tradizionale ‘en travesti’) che sembra lasciare spazio soltanto a un disperato annaspo dopo il quale c’è, per l’appunto, la nausea di tutto, anche della “nausea” stessa – forse unica possibile conquista per l’uomo.

A vestire i difficili panni della protagonista è Francesca Benedetti, la regia è affidata a Beppe Menegatti,

TEATRO COLOSSEO
dal 20 aprile al 6 maggio
ECUBA
La Nausea e la Strage
Libera elaborazione drammaturgica di RICCARDO REIM
da ECUBA e TROIANE di Euripide
con FRANCESCA BENEDETTI
RAFFAELE LATAGLIATA, PIER LUIGI PIZZETTI, ANDREA VOLPETTI
e con ROBERTO BISACCO e GIORGIO CRISAFI

Regia di

BEPPE MENEGATTI

[16-04-2012]

 
Lascia il tuo commento