Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Scontri manifestazione ad Albano, 43 denunce

il corteo contro la costruzione del gassificatore

43 persone sono state identificate e denunciate per i violenti disordini causati durante la manifestazione di sabato scorso ad Albano contro la costruzione di un gassificatore.
Nel corso degli incidenti, alimentati da una frangia più violenta di manifestanti, c’è stato anche un lancio d’oggetti contro le forze dell’ordine. Durante gli scontri sono rimasti feriti sette poliziotti. Un 17enne è stato arrestato per lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.
Le 43 denunce sono invece arrivate dopo un’attenta analisi da parte della Digos delle immagini registrate da operatori e cittadini testimoni.

Quella di sabato è stata la decima manifestazione organizzata dai residenti della zona. La protesta è stata indetta dopo la sentenza del Consiglio di Stato che ha dato il via libera alla costruzione del gassificatore nel Comune di Albano come previsto dal piano rfiuti regionale. Questa volta, però, la manifestazione è degenerata.

[16-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia