Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Pontina, scontro tra scuolabus e scooter

muore una donna di 53 anni, illesi i bimbi dello scuolabus

Aveva 53 anni la donna deceduta questa mattina in un incidente stradale, all’altezza del chilometro 12 della via Pontina, nei pressi delle rampe d’accesso al grande raccordo anulare. Erano le otto e trenta. La vittima, Quyen Ngo Dinh, è una donna vietnamita responsabile dell'area immigrati della Caritas diocesana di Roma e residente a Trigoria. Quyen Ngo Dinh viaggiava sul suo scooter. Improvvisamente l’incidente, le cui dinamiche restano tutte da chiarire: la donna è finita contro uno scuolabus, a bordo del quale viaggiavano 23 bambini tutti provenienti dal campo nomadi di Castel Romano. I bimbi sono rimasti illesi, tanta paura ma fortunatamente per loro nessuna conseguenza. Sono stati riportati indietro. Per la donna, invece, non c’e stato nulla da fare: il suo corpo è rimasto schiacciato sotto le ruote dello scuolabus. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche un’altra vettura, il cui conducente si è fermato subito dopo l’impatto. Sul posto sono intervenute alcune pattuglie della polizia municipale, che hanno provveduto ai rilievi deviando il traffico sulla sola corsia di sorpasso.

Lunghe code si sono formate subito in direzione roma. Anche le rampe d’accesso al grande raccordo anulare sono state chiuse per alcune ore. Solo verso le 11,30 la circolazione ha cominciato a riprendere normalita’. Le indagini chiariranno il perche’ di questa ennesima morte sulle strade della nostra citta’ e in particolare sulla via pontina, maglia nera della sicurezza stradale nel lazio. Sulla consolare ogni giorni viaggiano da migliaia di pendolari costretti a muoversi su una strada a tratti stretta e su un asfalto dissestato.
 
 

[16-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE