Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Scoperta macelleria clandestina ad Ariccia

due persone denunciate

Macellavano e commercializzavano carne ovina all’interno di una fattoria e senza le necessarie autorizzazioni sanitarie. Due persone titolare e dipendente dell’azienda agricola nei pressi di Ariccia sono state denunciate dalla Guardia di finanza all’autorità giudiziaria. Gli uomini delle fiamme gialle, nell’ambito dei controlli ultimamemte potenziati in concomitanza delle festività pasquali, hanno fatto irruzione questa matina nello stabilimento sospetto. Tra capannoni, silos e mezzi agricoli, gli agenti hanno sorpreso i macellai abusivi mentre sezionavano gli animali. L’illecito riguarda anche la strumentazione utilizzata per il macello  –sequestrati numerosi strumenti da taglio- e  la conservazione degli stessi capi (25 in totale) in frigoriferi non proprio di ultima generazione.

Dai controlli sanitari condotti dai veterinari della Asl Roma D la carne è risultata comunque idonea al consumo e con l’assenso dell’autorità giudiziaria è stata consegnata a due mense gestite da volontari. Il caso è venuto alla luce a neanche una settimana da un’altra macelleria abusiva scoperta sempre dalla guardia di finanza nei pressi del Divino Amore.

[11-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia