Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Droga, due arresti ad Albano

vivevano spacciando hashish. Arrestati 47enne e 24enne di Albano

Hashish a volontà, abbastanza da assicurare a due persone un tenore di vita elevato, troppo elevato: e infatti gli uomini della Guardia di finanza della compagnia di Velletri si sono insospettiti. I redditi denunciati e i patrimoni posseduti dai due non erano compatibili con la vita che facevano. Dopo indagini durate settimane, la verità è saltata fuori: i due uomini – uno di 47 anni, l’altro di 24, entrambi residenti ad Albano – spacciavano droga nella zona dei Castelli romani.

Accertamenti e appostamenti hanno chiarito passo dopo passo tutti i particolari dell’attività criminale. Elementi a sufficienza, tanto che le fiamme gialle del comando provinciale di Roma hanno deciso di far scattare le manette. Gli spacciatori sono stati fermati mentre stavano tornando ad Albano laziale, diretti all’appartamento di uno dei due: sulla macchina i finanzieri hanno trovato centinaia di ovuli di hashish ben nascosti. Altra droga è stata trovata negli appartamenti dei due uomini, dove sono c’erano anche bilancini, coltelli e trituratori. In totale le Fiamme gialle hanno sequestrato tre chili di droga, tutta di alta qualità, tanto che se ne sarebbero potute ricavare circa novemila dosi, abbastanza da fruttare almeno venticinquemila euro sul mercato illegale.

[10-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia