Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Serie A, crollo Milan e sorpasso Juve

Amauri impone lo stop ai rossoneri, i bianconeri passano a Palermo. Lazio da Champions

Balza in testa alla classifica la Juventus di Conte che approfitta del passo falso del Milan e si porta a più uno sui rossoneri. Gli juventini si impongono a Palermo per 2 a 0 grazie alle reti tutte nella ripresa di Bonucci e Quagliarella. Il Milan si ferma bruscamente in casa contro la Fiorentina(1-2) e abbandonano la vetta del campionato. I rossoneri erano comunque passati in vantaggio con un rigore di Ibra ma nella ripresa i viola prima pareggiano con Jovetic e nel finale portano a casa i tre punti grazie al primo gol di Amauri. Unica nota positiva in casa Milan il rientro dopo cinque mesi e l'intervento al cuore di Antonio Cassano. 

La super sfida valida per il terzo postotra Lazio e Napoli vede vincitori i biancocelesti(3-1). Lazio in vantaggio cn Candreva, raggiunta dal pari di Pandev. Nel secondo tempo Mauri e un rigore di Ledesma chiudono i conti. Torna al successo l'Udinese e lo fa in casa contro il Parma(3-1). Doppietta di Asamoah e timbro di Di Natale per i friulani, l'unicA rete parmense è di Lucarelli. La Roma viene schiacciata dal Lecce(4-2). Dopo il terrificante 4 a 0 dei salentini ad opera di Muriel(2) e Di Michele(2) arrivano i gol inutili dei giallorossi firmati da Bojan e Lamela. Dopo la vittoria all'esordio per Stramaccioni arriva il pari sul neutro di Trieste contro il Cagliari(2-2). Sardi due volte in vantaggio con Astori e Pinilla e due volte raggiunti da Milito e Cambiasso.

Per il Catania di Montella uno stop inaspettato a Verona contro il Chievo(3-2). Per i veneti le reti di Bradley, Pellissier e Paloschi, per i siciliani autorete di andreolli e Almiron. Colpo in chiave salvezza del Siena che vince in rimonta a Bergamo(1-2). Al gol iniziale dell'atalantino Schelotto rispondono Larrondo su rigore e Destro. Il derby emiliano-romagnolo tra Cesena e Bologna finisce in parità e senza reti. Pareggio anche tra Novara e Genoa(1-1) con questi ultimi contestati dalla tifoseria. Le reti della partita sono state siglate da Palacio e Mascara.

Risultati 31^ giornata:
Atalanta-Siena 1-2
Cagliari-Inter 2-2
Cesena-Bologna 0-0
Chievo-Catania 3-2
Lecce-Roma 4-2
Milan-Fiorentina 1-2
Novara-Genoa 1-1
Udinese-Parma 3-1
Palermo-Juventus 0-2
Lazio-Napoli 3-1

Classifica:
Juventus 65, Milan 64, Lazio 54, Udinese 51, Napoli 48, Roma 47, Inter 45, Catania 43, Chievo 42, Siena 39, Palermo 39, Cagliari 38, Atalanta(-6) 37, Bologna 37, Fiorentina 36, Parma 35, Genoa 35, Lecce 31, Novara 25, Cesena 20


Vincenzo Samà
 
 
 

[07-04-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE