Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Nomadi, sgombero a Tor Cervara

Veltroni :''basta seminare paura''

Campi nomadi tra proposte, sgomberi e polemiche politiche. Polizia e vigili urbani hanno liberato l'area, un terreno di proprietà privata, dove sorgeva l'insediamento abusivo di Tor Cervara. Al momento dell'intervento delle forze dell'ordine nell'accampamento si trovavano poco più di 150 persone tutte di nazionalità rumena e quindi comunitarie dei circa 400 residenti stimati. Lo sgombero è il quinto in un campo abusivo in pochi mesi ed è avvenuto senza particolari incidenti.

Continua intanto la polemica in consiglio comunale sulla decisione presa durante il patto per la legalità di istituire quattro villaggi della solidarietà fuori da Gra dove ospitare gli ausivi sgombeerati nei campi. Walter Veltroni rassicura:"non ci sarà nulla che potrà creare preoccupazioni. Si cercheranno insieme alla Prefettura le soluzioni che consentano di evitare questta "polverizzazione" di campi in giro per la città e allo stesso tempo di avere campi più accoglienti, organizzati e presidiati. Purtroppo è facile seminare la paura quando noi siamo quelli che devono trovare soluzioni ad un problema enorme".

vedi: Allarme criminalità immigrati 

 
 

[25-05-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE