Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Questura, la nuova sala operativa

12 postazioni, tempo medio d'attesa per le chiamate al 113 ridotto a 6 secondi

Potrà gestire la sicurezza di circa 10 milioni di persone, 12 postazioni, un tempo di attesa per le chiamate al 113 ridotto da 46 a 6 secondi. Sono i risultati del potenziamento e dell'ammodernamento della nuova centrale operativa della Questura di Roma, a distanza di 20 anni dalla prima tappa. Lo spazio è diviso in due ambienti separati ed autonomamente funzionali, con la sala operativa destinata al controllo del territorio, e il Centro per la gestione della sicurezza dei grandi eventi dedicato alle esigenze di ordine pubblico, arricchiti da tecnologie di ultima generazione. Le postazioni del 113 sono state raddoppiate da 6 a 12, con lo snellimento delle comunicazioni con l'operatore radio e una maggiore tempestività di intervento su strada, anche grazie al nuovo sistema di localizzazione delle pattuglie sul territorio.

Le nuove dotazioni consentiranno in prospettiva la gestione delle dinamiche in sicurezza compatibili con la previsioni di un'evoluzione demografica fino a 10 milioni di persone. La nuova centrale operativa è stata realizzata grazie a 200mila euro stanziati dalla Regione Lazio, ed è uno dei progetti inseriti nel 'Secondo Patto per Roma Sicura'. "Durante l'emergenza neve la centrale operativa ha ricevuto 25 mila richieste di soccorso e grazie al potenziamento delle postazioni ha potuto far fronte alla situazione", ha spiegato il questore di Roma, Francesco Tagliente.

[27-03-2012]

 
Lascia il tuo commento