Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Abbattuto ex mercato rionale di Tor Bella Monaca

per il Campidoglio il primo passo verso la riqualificazione del quadrante sud-est

Al posto dell'edificio abbattuto sorgerà, entro il prossimo giugno, un parco ed una struttura sportiva. Proprio al posto, in via dell'Archeologia, dell’ex mercato rionale di Tor Bella Monaca. L’edificio, da tempo fatiscente, è stato infatti abbattuto. “Quella che era un’area di degrado e spaccio, diventa ora luogo di aggregazione sociale” ha dichiarato il sindaco Alemanno. Quello di oggi è secondo le intenzioni del Campidoglio, il primo passo verso la riqualificazione del quadrante sud-est della città. E ora, salvo imprevisti, si andrà avanti secondo cronoprogramma.

Per le prime settimane di aprile è previsto l’ok definitivo da parte dell’Assemblea capitolina all’abbattimento delle Torri di Tor Bella Monaca (misura, questa, al centro di numerose polemiche). Dalle loro ceneri nasceranno appartamenti  pubblici di non oltre cinque piani. “Non appena approvata la delibera, ci sarà il bando che una volta assegnato ci permetterà entro la fine della consiliatura, di aprire i cantieri delle nuove case” – ha dichiarato Alemanno. Nel giro di cinque anni, con l’ausilio di fondi privati, il piano di riqualificazione prevede un aumento della capacità abitativa dell’area sud-est che passerà dagli attuali 62.000 metri quadri a circa 182 mila. Il tutto grazie alla realizzazione di edifici in aree libere giàindividuate, destinati ad abitazioni per i residenti.

[21-03-2012]

 
Lascia il tuo commento