Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Lite al Quadraro, i Carabinieri scoprono 27 chili di hashish

i militari erano intervenuti per una segnalazione di schiamazzi

I Carabinieri, durante una perquisizione, hanno scoperto due valigie di 13 e 14 chili di hashish, suddivisi da 100 grammi l'uno. La droga è stata trovata in un appartamento del Quadraro in via Attio Labeone. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni abitanti del palazzo che avevano sentito delle urla, i Carabinieri hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un romano di 40 anni, e la compagna, una cittadina ucraina di 35, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine.

Nell’appartamento i militari hanno identificato i due litiganti che hanno fornito diverse motivazioni per giustificare la lite. A quel punto, i Carabinieri si sono insospettiti ed hanno deciso di approfondire le verifiche. Durante la perquisizione dell’appartamento, nascosti nell’armadio della camera da letto, i militari hanno rinvenuto 2 valige da viaggio, contenenti rispettivamente 13 e 14 chili di hashish, suddivisi in panetti da 100 grammi l’uno. I Carabinieri hanno sequestrato, oltre alla droga, anche bilancini di precisione e materiale idoneo al confezionamento dello stupefacente. I due sono stati trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere processati per direttissima.

[21-03-2012]

 
Lascia il tuo commento