Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ztl a Trastevere, verso la nuova disciplina

novitÓ che rappresentano una vittoria per i residenti

Potrebbe vedere la luce mercoledì prossimo la nuova disciplina della zona a traffico limitato di Trastevere: la giunta capitolina ha in programma infatti di approvare i varchi informatizzati per lo storico quartiere di roma. Il modello è quello adottato per San Lorenzo: divieto di transito dal mercoledì al sabato dalle 21.30 alle 3 del mattino.

Novità che rappresentano una vittoria per le associazioni dei residenti, che chiedono da tempo un  giro di vite sulla circolazione notturna e la rumorosa movida che animano la notte trasteverina, rendendo difficile la vita di chi abita nel quartiere. L’anticipo di 90 minuti del funzionamento dei varchi è stato chiesto a gran voce da associazioni come “vivere trastevere” che, anzi, proponevano l’entrata in vigore della ztl dalle 19, misura giudicata eccessiva dal Campidoglio.

Esercenti preoccupati per gli incassi - "Siamo assolutamente d'accordo con l'assessore Aurigemma -ha detto il presidente della Fipe-Confcommercio Roma Nazzareno Sacchi - sulla necessità di trovare una giusta soluzione sugli orari della ztl di Trastevere, che salvaguardi le esigenze di tutti. Proprio per questo motivo ci avrebbe fatto piacere essere interpellati prima che un provvedimento cosi importante per centinaia di pubblici esercizi arrivasse in discussione nella prossima Giunta capitolina. Avremmo sicuramente rappresentato all'assessore - aggiunge - il timore degli esercenti di Trastevere, preoccupati per la ricaduta economica che comporta un simile provvedimento".

[20-03-2012]

 
Lascia il tuo commento