Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema
 
 

A Simple Life

di Ann Hui. Con Deanie Yip, Anthony Wong

di Alessio Palma

Ah Tao ha lavorato come domestica per più di 60 anni attraversando quattro generazioni della famiglia Leung. Nell’ultimo decennio ha vissuto con Roger, produttore cinematografico, l’unico membro della famiglia rimasto a Hong Kong, che lei stessa ha praticamente cresciuto sin da bambino. Quando la donna viene colpita da un ictus i ruoli s’invertono.

Ann Hui è stata una dei nomi di punta della New Wave cinematografica di Hong Kong tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli ’80 dove s’impose con un pugno di opere dure e di scottante attualità politica, THE STORY OF WOO VIET e BOAT PEOPLE su tutte. Poi una carriera fatta di alti e bassi fino a quest’opera ultima, serena meditazione sulla morte e i bilanci dell’esistenza, per cui Deanie Yip è stata premiata come miglior attrice al Festival di Venezia.

La bellezza di A SIMPLE LIFE sta nella sua trasparenza assoluta, narrativa e figurativa. La Hui ha sempre adottato uno stile diretto nelle sue opere ma forse mai come qui ha raggiunto una semplicità così disarmante: la regia è completamente in funzione dei personaggi, senza sottolineature né enfasi. Scritto con una notevole intelligenza drammaturgica, che procede per lento accumulo di annotazioni sino al climax emotivo finale, A SIMPLE LIFE celebra la bontà e la gratitudine, quelle vere, senza scadimenti retorici. Nel rapporto tra Roger e la sua governante rivive, per l’ultima volta, un mondo fatto di tradizioni conviviali che si avvia a scomparire.

Il film, pur tenuto sui toni a volte lievi della commedia, è dunque un canto funebre che coinvolge anche alcuni protagonisti storici del cinema hongkongese (oltre a Andy Lau, compaiono Sammo Hung, Anthony Wong, e Tsui Hark) la cui presenza non può non far pensare ad un commiato, non solo dalla vita, ma da un’epoca intera e da un modo di fare cinema ormai al tramonto.
 



votanti: 2
Secondo te quanti euro merita??
 
 
TAG: - hui - yip
 

[08-03-2012]

 
Lascia il tuo commento