Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sabato di cortei in cittā

previste tre manifestazioni; lavoratori dell'edilizia, militanti de La Destra e movimenti No Tav

Ancora un sabato di manifestazioni e proteste per le vie di Roma. Tra le strade della capitale sfileranno tre cortei; i lavoratori del settore edilizio, i militanti de La Destra di Storace  ed i movimenti No tav. Proprio gli aderenti al "No Tav" avevano già creato diversi disagi alla città bloccando i quartieri di San Lorenzo e Pigneto, bruciando alcuni cassonetti sulla Prenestina e occupando per alcuni minuti la sede del Pd. la manifestazione inizierà alle 15 e vedrà coinvolte parallelamente anche altre città d’Italia unite dallo slogan “blocchiamo tutto”. Il movimento dalla Val di Susa punta infatti ad espandersi in tutto lo stivale. Quella dei movimenti "No Tav" è la manifestazione che preoccupa maggiormente le forze dell’ordine, che cercheranno di evitare qualsiasi contatto con i manifestanti. Il corteo partirà dal piazzale Tiburtino per raggiungere una fabbrica occupata a Portonaccio, in via Partino.

Ma i cortei cominceranno già dalle prime ore del mattino. Verso le 9 oltre dieci mila lavoratori del settore edilizio guidati da Cgil, Cisl e Uil, sfileranno da piazza della Bocca della Verità fino al Colosseo per testimoniare la crisi del settore. Domani sfileranno in città anche i militanti della destra di Storace. il corteo partità alle 14 da piazza della Repubblica per giungere fino alla Bocca della Verità.

[02-03-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "Protesta No Tav sede Pd romana"