Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Entrano in banca e rubano bancomat, arrestati in flagranza

i carabinieri sapevano del colpo, in manette sei romani ed un napoletano

I sette malviventi entrano nella filiale della banca Monte dei Paschi di Siena in piazza dei Giureconsulti, in zona Boccea. Nell'oscurità della notte smontano il bancomat e lo caricano su un furgone. Proprio quando stanno per fuggire vengono sorpresi dai Carabinieri che hanno seguito ogni loro mossa.

I militari dopo una serie di pedinamenti e osservazioni erano riusciti a conoscere ora e data del colpo. Hanno così seguito a distanza i movimenti dei sette rapinatori, tutti pregiudicati. La banda ha prima disattivato l'impianto di allarme della banca in piazza Giureconsulti, poi ha forzato la porta d'ingresso entrando nell'istituto bancario. Una volta smontato il bancomat i malviventi lo hanno caricato su un furgone bianco che attendeva all'esterno. A questo punto è scattato il blitz dei Carabinieri che sono intervenuti e dopo un breve inseguimento tra le vie di Boccea hanno bloccato e arrestato i sette malviventi.

Dopo la convalida dell’arresto per direttissima, gli arrestati, sei romani ed un napoletano tra i 31 e i 60 anni, sono stati condotti a Regina Coeli con la misura della custodia cautelare. Solo ad uno del gruppo sono stati concessi gli arresti domiciliari.

[25-02-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia