Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Testaccio, inizia la Ztl

dal venerdì al sabato, dalle 21 alle 3

Da oggi, 18 maggio, anche Testaccio, nelle ore serali, diventerà zona a traffico limitato. Fino al 14 luglio la nuova disciplina della viabilità sarà in vigore il venerdì e il sabato, dalle 21 alle 3.

La ztl di Testaccio si aggiunge alle zone a traffico limitato già esistenti in centro, a Trastevere, al Rione monti e a san Lorenzo. Nella prima fase saranno i vigli urbani a difendere gli ingressi nel quartiere, più avanti, per l’inizio del 2008, arriveranno i varchi elettronici. Dopo il 14 luglio la nuova disciplina di traffico potrebbe tornare a settembre ma in aree piu’ ridotte del quartiere.

Ma quali saranno i nuovi confini della ztl? E’ un elemento ancora incerto ma è probabile che siano più ristretti rispetto alle prime proposte dell’Atac. Non dovrebbero essere chiuse al traffico via Marmorata e lungotevere Testaccio che saranno due dei confini della nuova area protetta. Altro confine sarà la seconda parte di via Galvani. La zona dei locali notturni, a monte Testaccio, resterà invece transitabile anche per mantenere aperto un parcheggio già esistente di 300 posti.

Alla fine quando saranno allestiti si conteranno dieci o undici varchi elettronici. La nuova viabilita’ della ztl è il completamento di un’azione di tutela del centro storico in un periodo particolarmente “caldo” per il traffico serale. Secondo il comune, ci saranno effetti positivi soprattutto per i residenti, per gli automobilisti che vogliono godersi testaccio di notte, invece, ci sara’ da camminare un po’ di piu’…
 
TAG: Ztl
 

[18-05-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE