Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Roma si Svuota per il Ponte Pasquale

Tutti in viaggio per il «ponte». Il weekend di Pasqua sarà soltanto l'inizio di una lunga serie di brevi vacanze che, fino al 7 maggio, spezzeranno la routine settimanale dei romani, in un anticipo d'estate. Varie le mete, adatte a tutte le tasche. Quest?anno sono soprattutto le capitali europee quelle più gettonate dei vacanzieri romani. I più varcheranno i confini italiani, mentre chi preferisce non allontanarsi troppo secondo L'Ente bilaterale del turismo della Regione Lazio sceglierà percorsi enogastronomici attraverso i borghi medievali tra Viterbo e Rieti. Sì anche alle stazioni termali di Fiuggi, Tivoli e Viterbo e alle isole della riviera d?ulisse tra Gaeta, Terracina, il Circeo, Ponza, Ventotene e Anzio. Tanti anche i vacanzieri che opteranno per l'aria fresca e genuina dell'aperta campagna e sceglieranno un agriturismo. Secondo le stime di telefono blu saranno circa un milione i romani che lasceranno la capitale in questo lungo ponte pasquale. Particamente più di un terzo di tutta l'area metropolitana. E come ogni anno in procinto delle partenze arrivano i consigli delle associazioni dei consumatori. Il codacos ha stilato un decalogo per scongiurare eventuali ?fregature?. Tra le varie raccomandazioni soprattutto quella di esaminare il contratto con attenzione e di ricordare che chi viaggia con la formula last minute o last second ha gli stessi identici diritti legali degli altri. Quindi in caso di disagi o disservizi è possibile richiedere il risarcimento inviando una raccomandata all'organizzatore del viaggio entro e non oltre i 10 giorni lavorativi dal rientro.

[14-04-2006]

 
Lascia il tuo commento