Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Roma
 
 

Roma-De Rossi, scelta di cuore

10 milioni lordi per 5 anni, nessuna clausola di rescissione

"Abbiamo raggiunto con Daniele De Rossi un accordo che prevede un contratto dal 2012 al 2017 per un compenso lordo di 10 milioni all'anno, più una serie di bonus che riguardano le presenze nelle varie competizioni che gli obbiettivi. Il contratto non prevede nessuna clausola rescissoria. La Roma ha anche un accordo con il calciatore per sfruttare il 50% dei diritti di immagine del calciatore". Lo ha detto il direttore generale della Roma, Franco Baldini, chiarendo i termini del rinnovo del contratto di Daniele De Rossi.

DE ROSSI - "Quello che mi ha spinto è la passione per questa squadra e questa gente. Mi sono reso conto che quello di cui ho bisogno sta qui. Ho bisogno della Roma per giocare in un certo modo". "È una scelta di cuore, ma anche di testa, non rimango per fare il turista, c'è una componente affettiva ma io credo molto in questo progetto e mi aspetto molto da questa società". Daniele De Rossi è rimasto a Roma, non solo per affetto ma anche per vincere e lo dice chiaramente, puntando su Luis Enrique e sulla nuova società. "Scudetto? Credo che il progetto lo preveda, non so dire in quanto tempo, non ho 20 anni davanti a me per attenderlo. io voglio che questo sia l'unico anno in cui partiamo in seconda linea". 

"L'anno scorso qualcosa è mancato, e io volevo zittire la gente che parlava di me come di un giocatore in calo a 27 anni. Credo che anche a livello tattico ho trovato un allenatore che mi valorizza tanto, non faccio il ruffiano, ma mi ha dato responsabilità e motivazioni". Daniele De Rossi elogia così, parlando del rinnovo del contratto, di Luis Enrique. "Avevo sentito che l'amore nei miei confronti era un pò scemato - aggiunge il giallorosso - e avevo pensato di andare altrove, ma non mi vedevo in altri palcoscenici".

 
 

[06-02-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE