Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Neve a Roma, obbligo di catene per 36 ore

stato d'allarme, rischio ghiaccio. Chiuse scuole ed uffici pubblici

E' stata una lunga giornata di maltempo quella di venerdì con una nevicata che ha creato disagi sia al trasporto pubblico che a quello privato bloccando il traffico in varie zone di Roma. Il rischio neve aumenterà nei prossimi giorni e probabilmente ci saranno nuove precipitazione soprattutto nella giornata di sabato. Le nevicate dovrebbero cessare solo domenica, mentre nella notte tra sabato e domenica sono previste ancora gelate.

OBBLIGO DI CATENE - Il sindaco Alemanno ha firmato un'ordinanza che resterà in vigore per 36 ore, dalla mezzanotte di venerdì fino alle 12 di domenica. L'ordinanza vieta la circolazione a tutti i veicoli sprovvisti di catene o pneumatici da neve. Più che la neve il rischio per chi viaggia in auto è dovuto alle ghiacciate previste nei prossimi due giorni.

CHIUSI I FORI - Il Colosseo, il Foro Romano e il Palatino sono stati chiusi da venerdì per precauzione sotto la fitta nevicata che cade su Roma. La chiusura è stata poi confermata anche per sabato.

RINVIATA ROMA - INTER - Gli operatori della Protezione civile, stanno allestendo un altro punto di accoglienza di 150 posti nei locali della ex fiera di Roma per ospitare i senza tetto. Intanto il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro ha disposto il rinvio della partita Roma-Inter programma sabato 4 all'Olimpico: si giocherà domenica alle 16.

Scuole e uffici pubblici ancora chiusi - E' stata disposta la chiusura di tutti gli uffici pubblici, scuole comprese. Rimarranno aperti solo gli uffici comunali di pronta emergenza (Vigili urbani, Protezione civile e servizi sociali). La proclamazione dello stato di allarme, oltre a tutti gli uffici pubblici, consente anche di chiudere le scuole, andando oltre la semplice ordinanza di ieri di sospensione dell’attività didattica. Il sindaco Alemanno ha invitato tutti i cittadini a evitare i movimenti inutili e a fare riferimento per qualsiasi evenienza al numero verde 800 854 854 della Protezione civile"

INFO SUL TRAFFICO - Traffico e strade chiuse per neve, info in tempo reale

Trasporto pubblico - Mentre la metropolitana non dovrebbe subire alcun tipo di modifica gli autobus dell'Atac, a causa dell'emergenza neve, circoleranno a regime ridotto. In tutto sono solo 79 le linee bus che continuano a circolare in città, tutte le altre linee sono state momentaneamente soppresse. Ritardi e qualche disagio anche per le linee ferroviare regionali. I varchi della Ztl, per consentire un maggior deflusso del traffico, sono stati disattiviati.
 
 

[03-02-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE