Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rapina in un supermercato, ferito il direttore

cerca di bloccare i malviventi ma gli sparano alla gamba

I due banditi sono scappati con un bottino di appena 300-400 euro. E' quanto sono riusciti a rubare durante la rapina in un supermercato Todis in zona Casal de' Pazzi. Durante il colpo, intorno alle 18:30 di mercoledì, il titolare del supermarket avrebbe tentato di bloccarne un malvivente che lo ha prima colpito alla testa con il calcio della pistola e poi gli ha sparato alla gamba, all'altezza del ginocchio. L'uomo è stato trasportato all'ospedale Petrini, le sue condizioni non sono gravi.

Alemanno e l'emergenza sicurezza - "Nonostante gli sforzi messi in atto dal Comando provinciale dei Carabinieri e dalle altre Forze dell’Ordine -ha detto Alemanno- è necessario fare molto di più. Il ministro degli Interni, Annamaria Cancellieri, ha rispettato l’impegno di inviare nuovi uomini sul nostro territorio, ma la strategia di contrasto alle bande criminali e allo spaccio della droga non ha ancora registrato quel salto di livello che era stato previsto nel Terzo Patto per Roma sicura firmato da tutte le Istituzioni. Richiedo con forza – conclude Alemanno – per l'ennesima volta, forse la centesima, a tutte le autorità preposte alla difesa dell’ordine pubblico e della sicurezza di mettere in campo subito misure adeguate alla gravità della sfida che Roma, come tutte le altre grandi metropoli italiane, si trova ad affrontare".


[01-02-2012]

 
Lascia il tuo commento