Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Operazione "money transfert", scoperta agenzia abusiva

controlli all'Esquilino. Le agenzie di trasferimento di denaro utilizzate per "riciclare" soldi dalla criminalità

Gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di finanza e della Questura di Roma hanno scoperto un’agenzia di “money transfert” abusiva nel quartiere Esquilino. Il titolare, di nazionalità bengalese, è stato denunciato. Nell’agenzia lavoravano a nero due immigrati.

I controlli dei finanziari si sono concentrati nella zona dell’Esquilino dove sono state ispezionate in tutto nove agenzie di money trasfert, tutte gestite da cittadini cinesi, pakistani, filippini e bengalesi.

I controlli sulle agenzie di trasferimento di denaro continueranno anche nei prossimi giorni. Secondo gli investigatori questo è uno dei canali più utilizzati dalla criminalità per trasferire denaro legato al traffico di droga e alla contraffazione. Sebbene si tratti di un canale finanziario che sconta commissioni molto più costose di quelle bancarie, le somme movimentate per contanti presso singoli “money transfer” hanno raggiunto, in alcuni casi, le centinaia di migliaia di euro al giorno, assolutamente sproporzionate rispetto alla naturale funzione.

[01-02-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia