Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

Lazio, Candreva e nulla pi¨

In chiusura di mercato scambio di prestiti con il Cesena, Del Nero va in Romagna

Tanti affari sfumati, un solo arrivo in casa Lazio: Candreva. Il centrocampista del Cesena arriva a titolo temporaneo in uno scambio di prestiti che vedrà Simone Del Nero approdare al club romagnolo. Ci si aspettava qualcosa di più dal mercato biancoceleste. Dopo le partenze di Sculli, Cissè e Cavanda e le continue voci che davano vicini gli acquisti prima del giapponese Honda e poi del brasiliano Nilmar(sfumati in giornata) i tifosi biancocelesti si devono accontentare del prestito di Antonio Candreva che andrà a rinforzare un reparto, il centrocampo, in difficoltà negli ultimi periodi.

Destro naturale, Antonio Candreva inizia la carriera da calciatore professionista nel 2004 in Serie B con la maglia della Ternana. Dopo tre stagioni passate in maglia rossoverde, nel 2007 firma per l'Udinese. Il 27 gennaio 2008, a 20 anni, esordisce in Serie A nella partita Udinese-Inter (0-0). La sua stagione in Friuli è negativa, in campionato l'allenatore Marino gli concede solamente 3 presenze, per piccoli spezzoni di partita. Dopo una serie di prestiti(Livorno, Juventus, Parma) il 21 luglio 2011 viene ceduto al Cesena in prestito con diritto di riscatto per la compartecipazione. A 22 anni, esordisce in Nazionale con il CT Lippi, giocando titolare nella partita amichevole Italia-Olanda (0-0) disputata a Pescara. Viene inserito nella lista dei 30 pre-convocati per i Mondiali 2010, ma il 17 maggio 2010 viene escluso insieme a Fabio Grosso dalla lista dei 28 convocati per il ritiro del Sestriere.

 
 
 

[31-01-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE