Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Serie A, Juve e Milan fanno il vuoto

Colpaccio del Lecce che stende l'Inter, Lazio ok con il Chievo. Roma pari e il Napoli perde a Genova

Non sembra conoscere ostacoli la Juventus di Conte. Anche sotto la neve di Torino i bianconeri battono nel big match d'alta quota l'Udinese per 2 a 1 e mantengono il primo posto in classifica. E' Matri il mattatore della partita con una doppietta intervallata dalla rete di Floro Flores che in apertura di secondo tempo aveva portato i friulani sul pareggio. Tiene il passo il Milan. Non c'è storia a San Siro, i rossoneri si impongono per 3 a 0 contro il Cagliari. Ibra con una punizione all'angolino porta in vantaggio gli uomini di Allegri che poco dopo vanno sul 2 a 0 con il solito Nocerino che sfrutta al meglio una sponda di petto dello svedese. Nel secondo tempo c'è gloria anche per Ambrosini.

Salento amaro per l'Inter. A Lecce un gol del capitano Giacomazzi e uno strepitoso Benassi interrompono bruscamente la serie di vittorie consecutive. I nerazzurri vengono anche sorpassati in classifica dalla Lazio che si impone per 3 a 0 a Verona contro il Chievo. Apre Hernanes, nel finale doppietta di Miro Klose. La Roma non va oltre il pari in casa contro il Bologna(1-1). Sono gli emiliani ad andare in vantaggio nel secondo tempo con Di Vaio, ci pensa Pjanic con una splendida punizione a rimettere le cose a posto per gli uomini di Luis Enrique. Sprofonda il Napoli al Ferraris di Genova(3-2). Due volte Palacio e Gilardino portano il grifone sul 3 a 0. Si svegliano tardi i partenopei, prima Cavani e subito dopo Lavezzi riaprono la partita ma il Genoa tiene nel finale.

Miccoli ispira e Budan realizza, è la sintesi di Palermo-Novara(2-0). Per due volte un cross del numero dieci palermitano trova la testa del croato e il Novara va al tappeto. Buona la prima di Amauri con la Fiorentina. L'attaccante italo-brasiliano non va a segno nel derby toscano contro il Siena ma si rende spesso pericoloso. In rete ci va Jovetic dopo quattro minuti. Nel secondo tempo i gol di Natali e nel finale Calaiò su rigore fissano il punteggio sul 2 a 1 per i viola. Il Catania orfano di Maxi Lopez si fa raggiungere in casa dal Parma. 1 a 1 il risultato finale con le reti di Bergessio per i siciliani e Modesto per i gialloblù. Colpo esterno dell'Atalanta che vince sul campo del Cesena grazie ad un autogol di Rossi. Bergamaschi anche in dieci dopo l'espulsione per doppia ammonizione del tanque Denis.

Risultati 20^ giornata:
Catania-Parma 1-1
Juventus-Udinese 2-1
Fiorentina-Siena 2-1
Cesena-Atalanta 0-1
Chievo-Lazio 0-3
Genoa-Napoli 3-2
Lecce-Inter 1-0
Palermo-Novara 2-0
Roma-Bologna 1-1
Milan-Cagliari 3-0

Classifica:
Juventus 44, Milan 43, Udinese 38, Lazio 36, Inter 35, Roma 31*, Napoli 29, Palermo 27, Genoa 27, Fiorentina 25, Parma 24, Chievo 24, Atalanta(-6) 23, Cagliari 23, Catania 23*, Bologna 21, Siena 19, Lecce 16, Cesena 15, Novara 12

*una partia in meno


Vincenzo Samà
 
 

[29-01-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE