Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Operazione antidroga della finanza, 6 arresti

sequestrati due chili di droga tra hashish, marjiuana e cocaina

Il blitz degli uomini della finanza è scattato sabato all'alba. In tutto sono state effettuate 42 perquisizioni sul litorale e in altre zone di Roma e Fiumicino. I baschi verdi hanno sequestrato di due chili tra hashish, marjiuana e cocaina, pronti ad essere immessi sul mercato locale, una pistola ed un’arma da taglio.

Cinquantuno persone sono state denunciate e sei arrestate (di cui tre colpite da ordinanza di custodia cautelare in carcere ). L'accusa per i sei è di traffico di sostanze stupefacenti. Le sei persone arrestate sono tutte italiane, tra i 20 ed i 30 anni. Uno di loro aveva nascosto la droga in una presina da cucina, un altro in un guanto che ha poi gettato dalla finestra.

In tutto sono stati impiegati circa duecento militari del II Gruppo di Ostia, tra cui le unità specializzate del Gruppo Pronto Impiego, unità cinofile antidroga ed un elicottero del Reparto Operativo Aeronavale di Civitavecchia. Le perquisizioni domiciliari e personali sono state effettuate nel Lido di Ostia - ed in particolare nella zona di piazzale Lorenzo Gasparri – Roma e Fiumicino. "Vengo a farti gli auguri", "porto birre e panini", "mi serve un cambio gomme". Sono alcune delle frasi in codice con cui si spacciava droga a piazza Gasparri. Il giro d'affari dell'organizzazione era di diverse migliaia di euro. I ruoli erano ben definiti: c'era chi si occupava dello spaccio, chi forniva passaggi in motorino ai corrieri della droga e chi faceva semplicemente da vedetta.


[21-01-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia