Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Controlli sugli argini del Tevere, trovato cadavere di una donna

il ritrovamento nell'ambito dei controlli della polizia sull'argine e lungo il fiume

Gli uomini della polizia hanno rinvenuto sulle sponde del Tevere all'altezza di ponte Marconi il cadavere di una donna. Il ritrovamento è avvenuto alle 13 di venerdì. Ci vorrà probabilmente ancora del tempo prima che le forze dell'ordine riescano ad identificare il corpo. La scoperta del cadavere della donna è avvenuta nell'ambito dei controlli da ponte Marconi verso il mare: controlli a tappeto da parte degli agenti sugli argini del Tevere. Pattuglie della polizia fluviale, coadiuvate anche da agenti a cavallo, hanno perlustrato il fiume per tutta la mattinata.

Controlli intensificati considerato quanto accaduto nelle ultime settimane: l’omicidio di Torpignattara - con uno degli assassini ancora latitante - l’evasione dal carcere di Regina Coeli, la ragazza con problemi psichici scomparsa a dicembre scorso dall’ospedale Sant’Eugenio.

[20-01-2012]

 
Lascia il tuo commento