Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incidente sul Gra, 5 giovani vittime

i ragazzi erano fermi nella corsia d'emergenza. Travolti da un tir

Uno schianto improvviso, un tir impazzito che travolge un’auto in panne sulla corsia d’emergenza del grande raccordo anulare e cinque vite spezzate improvvisamente. Sono le 2,15 di notte quando l’autista del camion frigo perde il controllo del mezzo al chilometro 51 e termina la sua folle corsa contro una Citroen C1. La piccola auto si incastra sotto al mezzo pesante e rimane schiacciata nell’urto. L’incidente costa la vita a cinque giovani; tre ragazzi e due ragazze tra i 20 ed i 23 anni che erano ancora all’interno della vettura ferma per un guasto.
Le cinque giovani vittime abitavano nella zona di Centocelle e Tor Bella Monaca; Mario Ferruzzi, Emilia Di Genova, Matteo Giovannetti e Arianna Gatti erano romani mentre Mattia Campaniello era nato a Frascati.
Il conducente del camion, un italiano di 30 anni, ha perso il controllo del mezzo probabilmente per un colpo di sonno o un problema tecnico. La stradale esclude che si possa esser trattato di una foratura. L’uomo è comunque risultato negativo all'alcoltest. L'uomo è indagato per omicidio colposo plurimo. "Non ricordo cosa è successo" continua a ripetere sotto shock agli investigatori.

Sul posto sono ancora visibili i lunghi segni lasciati sull’asfalto dal mezzo pesante che per decine di metri ha strisciato accanto al muro di contenimento. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche una vettura della polizia stradale intervenuta sul posto per soccorrere la Citroen in panne. Due agenti, un uomo ed una donna, sono rimasti feriti. Nel momento dell’impatto erano fuori dalla loro vettura. L’uomo è stato già dimesso ed ha riportato la frattura della mano sinistra mentre la donna è ricoverata al Sant'Eugenio con una frattura al setto nasale.

Il grave incidente è avvenuto in carreggiata esterna dell’anello stradale romano, tra l’uscita Laurentina ed Ardeatina. I vigili del fuoco hanno impiegato quattro ore per estrarre le vittime dalle lamiere. Solo verso le 6 di questa mattina la circolazione sul raccordo è stata ripristinata.
Mattia Campaniello
 
 

[18-01-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "Incidente sul Gra, le immagini della Citroen C1"
 
 
  CORRELATE