Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Liberalizzazioni taxi, continua la protesta a Roma

assemblea delle auto bianche, altro incontro con il governo

"Se ieri sera il Governo ci ha solo ascoltato allora scateniamo la guerra. E se è stata solo un'audizione, allora faremo sentire le nostre ragioni. Se vogliono il braccio di ferro davvero succede l'inferno". Sono le parole del presidente di Unitaxi Loreno Bittarelli che annuncia nuove proteste della categoria contro le liberalizzazioni del governo.

"Oggi pomeriggio verso le 16:00 ci incontreremo nuovamente con il Governo e formuleremo le nostre proposte e non è possibile che il Governo non ci ascolti", ha aggiunto Bittarelli. "Ci sono delle liberalizzazioni che è giusto si facciano, per esempio, quelle sui servizi finanziari, sull'energia, sulle banche, - ha detto ancora - che porterebbero davvero dei benefici ai cittadini, ma queste saranno fatte con il piumino. Fare di tutta un'erba un fascio è una cazzata". Le auto bianche da tutta Italia si radunano alle 10:00 al Circo Massimo per un'assemblea ed organizzare eventuali proteste per la città.

Ieri i tassisti avevano protestato nel centro di Roma, bloccando via del Corso per alcune ore lanciando fumogeni e alcune bombe carta. Proteste anche a Palazzo Chigi. "Ve bloccamo tutta Roma", hanno urlato i conducenti delle auto bianche.

video Vista.tv
 
 

[18-01-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "Tassisti in protesta a palazzo Chigi"
 
 
  CORRELATE