Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Serie A, Milito rimette in corsa l'Inter

Pari di Juve e Napoli in casa, crolla l'Udinese. Bene la Lazio

Diciottesima giornata di campionato che rilancia l'Inter nelle zone alte della classifica. E' sua infatti la stracittadina di Milano e ora sono 6 i punti dalla vetta. Milan padrone del campo ma poco incisivo, Inter attendista e compatta. Nerazzurri trovano il gol già nel primo tempo con Thiago Motta, ma l'arbitro annulla ingiustamente per fuorigioco. Il Milan non punge e allora ci pensa Milito nel secondo tempo a sfruttare una sbavatura di Abate e fulminare Abbiati. Stop della Juventus, che rimane comunque da sola in testa alla classifica, che a Torino si fa raggiungere sul pareggio dal Cagliari(1-1). Bianconeri in vantaggio dopo pochi minuti con Vucinic, nella ripresa arriva il pari definitivo di Cossu. Krasic spreca nel finale la palla della vittoria e per Borriello debutto tra i fischi. Perde l'Udinese in casa del Genoa(3-2). Nonostante il vantaggio iniziale dei friulani con Ferronetti, in apertura di ripresa uno-due micidiale dei liguri che vanno a segno con Granqvist e Jankovic. il 3 a 1 lo sigla Palacio, poi viene espulso Rossi per un fallo da rigore dubbio e Di Natale riapre i giochi. Il Genoa in 10 resiste agli assalti e porta a casa i tre punti. 

Torna al successo la Lazio. GLi uomini di Reja grazie ad un rigore di Hernanes e una rete nel finale di Klose piegano all'Olimpico l'Atalanta di Colantuono. Preoccupazione in casa biancoceleste per gli infortuni dello stesso Hernanes e di Dias, costretti entrambi alla sostituzione. Sospesa al 65esimo invece la partita di sabato tra Catania e Roma. Un diluvio al Massimino ha impedito alle squadre di portare a termine una partita fino ad allora in parità per le reti di Legrottalie e De Rossi. Si ferma sul pareggio il Napoli al San Paolo contro il Bologna. Apre le marcature Acquafresca, pareggia su rigore Cavani.

Successi importantissimi per la lotta salvezza ad opera di Cesena e Lecce. I romagnoli dominano in casa contro il Novara(3-1) grazie ad uno scatenato Mutu autore di una doppietta. La terza rete è uno sfortunato autogol di Rinaudo. Per i piemontesi gol nel finale di Morimoto. Il Lecce invece espugna il Franchi di Firenze grazie alla rete su rigore di Di Michele. Viola contestati al termine della partita. Vincono in casa Chievo e Parma. Ai veneti basta una rete di Sammarco per piegare un Palermo impalpabile. Biabiany, Valiani e Giovinco permettono al Parma di battere il Siena in rete con Grossi.

Risultati 18^ giornata:
Catania-Roma sospesa al 65' (1-1)
Lazio-Atalanta 2-0
Cesena-Novara 3-1
Chievo-Palermo 1-0
Fiorentina-Lecce 0-1
Genoa-Udinese 3-2
Juventus-Cagliari 1-1
Parma-Siena 3-1
Milan-Inter 0-1
Napoli-Bologna 1-1

Classifica:
Juventus 38, Milan 37, Udinese 35, Lazio 33, Inter 22, Napoli 28, Roma 27, Genoa 24, Chievo 23, Cagliari, Catania 22, Parma 22, Fiorentina 21, Palermo 21, Atalanta(-6) 20, Bologna 19, Siena 18, Cesena 15, Lecce 12, Novara 12


Vincenzo Samà
 
 

[16-01-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE