Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Centauro muore sbattendo contro cartellone stradale

incidente sulla Tangenziale Est, all'altezza dello svincolo Batteria Nomentana

Una giovane ventenne ha perso la vita dopo un incidente stradale sulla Tangenziale est. L'incidente è avvenuto nel tratto stradale in cui sono in corso i lavori. La ragazza, che era al posto del passeggero di un ciclomotore, è stata sbalzata contro un cartellone della vecchia segnaletica morendo sul colpo. Il conducente della moto è ancora sotto shock, è ricoverato in codice giallo all'ospedale Sandro Pertini e nelle prossime ore sarà interrogato per far chiarezza sulla dinamica.

A quanto si è appreso dalla polizia municipale la moto è prima finita contro una barriera in cemento provvisoria per i lavori poi, a causa dell'urto, la passeggera è stata sbalzata contro un cartello della vecchia segnaletica stradale che indica gli orari di apertura e chiusura della tangenziale. Il cartello era posizionato in un tratto che attualmente è chiuso al traffico a causa dei lavori ed è stato installato nel rispetto delle norme di sicurezza.

Resta ora da stabilire le cause dell'incidente. Il probabile contatto tra un'auto e lo scooter non è scontato come appariva nei minuti successivi all'incidente. E' probabile che il conducente avesse perso il controllo del mezzo per una manovra azzardata o per l'alta velocità. Proprio l'elevata distanza tra il posto dove è stato trovato il corpo della giovane ed il luogo dove si è fermata la corsa dello scooter fa pensare all'elevata velocità come causa dell'incidente.

[16-01-2012]

 
Lascia il tuo commento