Giornale di informazione di Roma - Sabato 24 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Serie A, fuga a tre. Crolla la Lazio, Inter a valanga

Milan, Juve e Udinese allungano il passo. Totti porta avanti la Roma

La serie A riparte dopo la sosta e lo fa con la coppia Milan-Juve sempre in testa. I rossoneri a Bergamo si impongono per 2 a 0 grazie ad un rigore, molto generoso, trasformato da Ibrahimovic nel primo tempo. Nella ripresa un palo per parte con Pato e Denis prima del definitivo 2 a 0 di Boateng servito magistralmente dallo svedese. Vince anche la Juventus 1 a 0 a Lecce. A decidere il match Matri, che approfitta di una corta respinta di Benassi. Attaccante juventino che era entrato qualche minuto prima al posto di uno sfortunato Quagliarella(frattura dello zigomo). Anche l'Udinese porta a casa i tre punti e lo fa nella larga vittoria per 4 a 1 contro il Cesena al Friuli. Doppietta di Di Natale, Asamoah e Basta per gli uomini di Guidolin, Eder per i romagnoli in dieci nel secondo tempo per l'espulsione per doppia ammonizione di Lauro.

Tanti gol nei due anticipi del sabato con la Lazio che naufraga a Siena(4-0). I biancocelesti in inferiorità numerica per l'espulsione di Bizzarri si arrendono alle doppiette di Calaiò e Destro. L'Inter passeggia in casa contro il Parma. Cinque le reti dei nerazzurri che si portano in vantaggio con Milito(autore di una doppietta) e dilagano con Thiago Motta, Pazzini e il giovane Faraoni. Due rigori entrambi realizzati da Totti(primi gol della stagione per il capitano giallorosso) permettono agli uomini di Luis Enrique di ottenere la terza vittoria consecutiva. Ne fa le spese il Chievo nonostante un ottimo Sorrentino. Tutto facile per il Napoli che nel posticipo serale regola il Palermo al Barbera per 3 a 1. Apre Pandev nel primo tempo, chiudono nella ripresa Cavani e Hamsik. Di Miccoli la rete della bandiera per i siciliani.

Successi interni per Bologna e Cagliari. Gli emiliani superano il Catania per 2 a 0 con le reti di Cherubin e Di Vaio. Sardi che sfruttano l'inferiorità numerica del Genoa per siglare tre reti con Larrivey, Ibarbo e un'autorete del genoano Granqvist. Torna alla vittoria la Fiorentina e lo fa a Novara nettamente per 3 a 0 con la doppietta di Jovetic e perla di Montolivo.

Risultati 17^ giornata:
Siena-Lazio 4-0
Inter-Parma 5-0
Udinese-Cesena 4-1
Atalanta-Milan 0-2
Bologna-Catania 2-0
Cagliari-Genoa 3-0
Lecce-Juventus 0-1
Novara-Fiorentina 0-3
Roma-Chievo 2-0
Palermo-Napoli 1-3

Classifica:
Milan 37, Juventus 37, Udinese 35, Lazio 30, Inter 29, Roma 27, Napoli 27, Catania 22, Fiorentina 21, Palermo 21, Cagliari 21, Genoa 21, Atalanta(-6) 20, Chievo 20, Parma 19, Siena 18, Bologna 18, Novara 12, Cesena 12, Lecce 9


Vincenzo Samà 
 
 

[08-01-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE