Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Internazionali: Volandri in semifinale

non accadeva dal '78, ora incontrerā Gonzales

Filippo Volandri

Ancora una grande partita per Filippo Volandri. Nella quinta giornata degli Internazionali d'Italia di tennis ieri è riuscito nell'impresa di battere il n.1 del mondo Roger Federer, ha battuto il ceco Tomas Berdych (6-2/6-3 in appena 1h03'), dodicesima testa di serie del tabellone romano, conquistando una 'storica' semifinale. E' dal 1978, con Adriano Panatta, infatti, che un tennista italiano non arriva alle semifinali degli internazionali (nell'occasione Panatta arrivò poi in finale dove fu sconfitto da Bjorn Borg).

Contro Berdych, Volandri è schizzato avanti nel primo set già al terzo gioco, volando fino al 5-1 con doppio break di vantaggio prima di chiudere 6-2 in scioltezza in soli 29'. Aiutato da una prova decisamente opaca del ceco, ma soprattutto da un dritto sempre potente e sempre profondo, Volandri ha mantenuto il trend vincente anche all'inizio del secondo set, trovando immediatamente, e poi amministrando, il break che lo ha portato fino a chiudere 6-3.

L'italiano, che prima di Berdych ha battuto il russo Gabashvili, il francese Gasquet e ieri il n.1 del mondo Federer, affronterà in semifinale il cileno Gonzalez.

"Un'altra partita perfetta, gioco a un livello altissimo". Filippo Volandri non contiene l'entusiasmo per il successo. "E' un'altra pagina storica - dice il tennista livornese ai microfoni di Sky dopo aver battuto il ceco Berdych.

Tabellone Internazionali di Tennis

[11-05-2007]

 
Lascia il tuo commento