Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di Cronaca
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma » Brevi di Cronaca
 
 

Partorisce ed uccide figlia alla vigilia di Natale. Arrestata filippina di 36 anni

Ha ucciso sua figlia appena nata a poche ore dalla vigilia di Natale, nella notte tra il 23 e il 24 dicembre. Una filippina di 36 anni è stata arrestata dagli uomini della Squadra Mobile a Roma con l'accusa di infanticidio. La donna, dopo aver partorito da sola, è finita in ospedale per un'emorragia: non aveva espulso la placenta e aveva strappato da sola il cordone ombelicale. Durante la perquisizione all'interno del garage i poliziotti hanno trovato la neonata morta e nascosta tra i panni sporchi

[27-12-2011]

 
Lascia il tuo commento