Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Da giugno l'aumento del biglietto Atac

da un euro si passa ad un euro e cinquanta centesimi

L'aumento del Bit Atac del 50% e gli altri adeguamenti tariffari partiranno dal prossimo giugno. A confermare l'aumento del biglietto è stato l'amministratore delegato dell'Atac, Carlo Tosti, a margine di un incontro con i dipendenti dell'azienda in occasione delle festività natalizie.

Tosti ha sottolineato: "Stiamo attendendo l'esito del dibattito in Regione che delibera in termini di manovra tariffaria. Una volta che sarà approvata ufficialmente questa manovra, l'azienda ha dei tempi tecnici di qualche mese per renderla operativa. Nel piano industriale abbiamo previsto che se la manovra tariffaria regionale viene approvata entro fine anno, a giugno dovremmo essere pronti" con gli adeguamenti”.

E sull'aumento dei biglietti di bus, tram e metropolitane è intervenuto anche il sindaco Giovanni Alemanno: “L'aumento riguarderà il turista e il viaggiatore occasionale, mentre chi usa abitualmente il trasporto pubblico avrà degli aumenti impercettibili". Il sindaco Gianni Alemanno ha ricordato che l'aumento del 50% riguarderà il Bit (Biglietto metro, tram e bus), mentre gli abbonamenti avranno un adeguamento più contenuto.
 
 

[22-12-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE