Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Trovato arsenale in un garage, due arresti

mitragliatrici, migliaia di proiettili e decine di pistole sequestrate

Un vero e proprio arsenale, con migliaia di munizioni, mitragliatrici e tutto il necessario per travestimenti. E' quello che hanno trovato i carabinieri nelle abitazioni di due romani, nel quartiere Alessandrino. Probabilmente le armi e i mezzi sequestrati erano a disposizione di una o più organizzazioni criminali. I due uomini proprietari delle abitazioni di 30 e 48 anni sono stati arrestati. I carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Casilina hanno rinvenuto e sequestrato in tutto 16 pistole, 3 mitragliatori, una mitragliatrice, un fucile a pompa, silenziatori, oltre 2.500 munizioni, un'auto e due moto rubate, uniformi utilizzate dalle forze dell'ordine, distintivi, radio ricetrasmittenti, due parrucche, una paletta, cinque giubbotti antiproiettile, alcuni cinturoni con fondina, quattro caschi da motociclista e diversi accessori per coprire il volto oltre a modesti quantitativi di cocaina, eroina e hashish. Le armi, sulle quali sono in corso indagini per verificarne la provenienza, saranno sottoposte ad accertamenti tecnici.

Secondo il procuratore Giancarlo Capaldo il sequestro: "Dimostra il grado di pericolosità raggiunto dalla criminalità organizzata". L'elenco dettagliato fornito dagli inquirenti fa pensare più ad un avamposto militare piuttosto che ad un insospettabile appartemento. I due arrestati, di 48 e 30 anni, custodivano nel garage dell'appartamento nel quartiere Alessandrino una autovettura VW Golf, una moto Ktm Supermoto, un motociclo Honda SH 300, tutti risultati rubati; 3 pistole semiautomatiche (2 Beretta mod. FS cal. 9X21 di cui una con matricola abrasa e adattata per silenziatore; 1 Beretta mod. 952 cal. 7X65, con matricola abrasa) di cui una con il proiettile in canna; 10 pistole semiautomatiche (6 con matricola abrasa); 3 pistole tipo revolver; 4 fucili da guerra, di cui uno a pompa; una mitraglietta; 2500 cartucce di vario calibro (9x21, 357, 38 special); 5 giubbetti antiproiettile; 2 uniformi dei carabinieri, senza alamari, gradi né segni distintivi; 1 uniforme della polizia, senza segni distintivi; 1 placca di riconoscimento dell'Arma; 1 paletta segnaletica della "Protezione Civile" senza matricola; 3 radio ricetrasmittenti; 2 parrucche e un kit per il trucco; 1 passamontagna; 4 caschi da motociclista; 4 paia di occhiali e alcune fondine.

[18-12-2011]

 
Lascia il tuo commento