Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Proiettili recapitati ad Alemanno

Il plico conteneva minacce firmate "Nucleo Mario Galesi"

All’ufficio Postale di Piazza San Silvestro e quello di via Marmorata sono state individuate due lettere contenenti proiettili calibro 40 e minacce, indirizzate al ministro della Giustizia Paola Severino e al sindaco di Roma Gianni Alemanno. L’atto sarebbe stato rivendicato dal nucleo delle nuove Br Mario Galesi.

Le buste sono state individuate nel corso dei controlli nei centri di smistamento della posta, che si sono intensificati dopo il pacco bomba esploso alla sede Equitalia di via Millevoi venerdì scorso. Le due buste sono state segnalate alla questura perché presentavano  diverse anomalie. Sono stati gli artificieri a prenderle in carico e aprirle in sicurezza. La lettera indirizzata al Sindaco di Roma conteneva riferimenti al consigliere del XX municipio e vicepresidente di casapound Andrea Antonini, rimasto ferito in un attentato il 14 aprile scorso.

Dopo questo ritrovamento, e il pacco bomba esploso ad Equitalia, la Questura di Roma rinnova l'appello alla massima cautela in presenza di plichi sospetti, se si tratta di pacchi spediti da mittente sconosciuto o anonimi, l'esortazione è di contattare subito il 113. La Procura della Repubblica di Roma ha aperto un fascicolo per il reato di minacce gravi contro ignoti. L'inchiesta è affidata al procuratore aggiunto Pietro Saviotti.

[12-12-2011]

 
Lascia il tuo commento