Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Centocelle, arrestata "la primula rossa"

50 anni, rapinava farmacie ed automobolisti. Incastrato anche dalle immagini a circuito chiuso delle telecamere

A Centocelle era conosciuto come "la primula rossa". Entrava nelle farmacie indossando una calzamaglia nera e metteva a segno i colpi con estrema cautela. I carabinieri lo hanno arrestato dopo un  lungo inseguimento iniziato dopo il tentativo di eludere un posto di blocco in via Ramiro Fabiani.

L’uomo, 50 anni, armato di coltello e col volto coperto aveva rapinato anche diversi automobilisti, scappando sempre a bordo di un Alfa 147, segnalata da più di un testimone. Proprio dall’autovettura riconosciuta dalle vittime i militari hanno messo in relazione l’uomo e i colpi messi a segno il 21 novembre scorso nella farmacia di via dei Platani e il giorno successivo nelle farmacie di via tor dé Schiavi e di via dei Glicini.

Le immagini delle telecamere a circuito chiuso delle farmacie “visitate” hanno riprenso il malvivente che, armato di coltello e con il volto travisato da una calza, costringeva le vittime a farsi consegnare il denaro. Durante la perquisizione nella sua abitazione i militari hanno sequestrato le armi e gli indumenti utilizzati durante le rapine. L'uomo è stato portato nel carcere di Regina Coeli.

[12-12-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia