Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

Lazio a Lecce col dubbio Klose

Roma-Juve non interessa al tecnico Reja che pensa solo a imporre il proprio gioco

"Andiamo a Lecce per imporre il nostro gioco. Dobbiamo entrare in campo con la mentalità giusta". Alla vigilia della difficile trasferta salentina, l'allenatore della Lazio Edy Reja chiede strada ai giallorossi del neo allenatore Serse Cosmi. "L'esperienza di Cosmi la conosciamo, quando entra dà un impatto forte ai giocatori e darà stimoli altissimi" ha aggiunto il tecnico che ha assicurato anche che non tiferà la Roma, impegnata lunedì contro la Juventus. "Quello che fanno gli altri non me ne frega niente - ha ammesso in conferenza a Formello -. Dobbiamo mantenere questo distacco dalla quinta. L'Inter e la Roma sono squadre attrezzate per recuperare".

Qualche dubbio in attacco dove Klose sembra però recuperato: "Klose ha fatto tutto, dobbiamo verificare, se è al cento per cento giocherà, altrimenti considerate le prossime sfide riposerà. Sono valutazioni da fare tranquillamente, se non ci sarà lui ci sarà Cissè, l'impianto offensivo è coperto, Kozak voglio tenerlo in considerazione, ha avuto poco spazio, ne merita di più".

Da ex tecnico del Napoli Reja parla anche dell'impresa dei partenopei in Champions. "Ho fatto parte di questo progetto iniziale. I giocatori come Lavezzi stanno facendo cose straordinarie. Una parte di merito me la sento - ha concluso -, ma gran parte dei meriti sono di De Laurentiis che ha impegnato discreti capitali, di Pierpaolo Marino e ora di Mazzarri che sta facendo un lavoro straordinario".


Vincenzo Samà
 
TAG: Lazio - Reja - Klose
 

[09-12-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE