Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Termini - Fiumicino, tratta pi comoda

treni rinnovati e pi confortevoli

Dall'11 dicembre sarà migliorata la tratta ferroviara che da Termini porta all'aeroporto di Fiumicino. Treni rinnovati e più confortevoli, un binario più pratico per i viaggiatori e tornelli per ottimizzare la resa economica della tratta: sono alcune delle caratteristiche del nuovo Leonardo Express.

Il servizio rinnovato rientra nell'ambito del contratto di servizio fra Regione e Trenitalia e del protocollo tra Regione, Trenitalia e Rfi del 1 febbraio scorso, "senza costi aggiuntivi per la Regione" ha spiegato Polverini, che ha illustrato le caratteristiche del nuovo servizio: "È un nuovo treno di moderna generazione con comfort per tutti" ha detto. Si tratta di una coppia di Minuetto elettrici, sui quali è stato ampliato lo spazio per i bagagli e per i passeggeri. L'offerta è di 280 posti a sedere, 690 totali, in linea con la domanda registrata per la tratta. Inoltre le carrozze sono dotate di condizionatore, prese per pc e telefonini, videosorveglianza e zona per l'accesso dei disabili. Cambia anche il binario di partenza, che adesso sarà il 24 (il più vicino a via Giolitti) e che è stato rialzato per facilitare l'ingresso ai disabili e ai viaggiatori con bagagli pesanti: "Si partiva dalle Ferrovie laziali, ora dalla testa di Termini - ha detto Polverini - Facciamo risparmiare 15 minuti di camminata e un tragitto di quasi un chilometro. Ora il piazzale con gli autobus, i taxi e la metro sono molto più vicini. È un biglietto da visita per i nostri turisti".

A breve, infine, saranno installati i tornelli che permetteranno di contrastare l'evasione su una tratta che, ha spiegato Lollobrigida, "frutta il 50% degli interi introiti della Regione nel settore. Questa è la mobilità al servizio del turismo".
 
 

[03-12-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE