Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Te possino d tante cortellate

al Teatro Ambra canzoni e racconti della tradizione romana

Dal prossimo 5 dicembre la canzone popolare romana è protagonista con lo spettacolo "Te possino dà tante cortellate - Roma, l'Amore, le canzoni" in scena al Teatro Ambra alla Garbatella. Raffaella Misiti, Alessandro Contini, Arianna Gaudio e Desireè Infascelli reinterpretano le canzoni e i racconti della tradizione romana.

Uno spettacolo in cui la serenata e il canto della popolana si mescolano ai versi di grandi autori come Pasolini e Strehler e alle musiche di Rota, Umiliani, Carpi, Rustichelli, Trovajoli, Balzani; dal linguaggio prezioso delle parole di Gadda, Giuliani, Fabrizi, Belli, Trilussa, tornano alla mente immagini forti piene di ironia e passione. Così i vicoli della Capitale versano direttamente nella periferia più remota, con sguardi che provengono da storie piene di umanità: le donne, il carcere, il cinema, l’amore. I testi originali di Elisabetta Malantrucco raccontano episodi della vita di una figura popolarissima nella tradizione romanesca : Nina, simbolo di una femminilità autentica nella quale potersi riconoscere.

Spettacoli: ore 21

info  e prenotazioni : www.ambragarbatella.eu
0681173900  +39.333 2584332

biglietto

intero 12 euro
ridotto 10 euro per Cral, gli allievi delle scuole di teatro, studenti, pensionati.

Raffaella Misiti, voce cantante
Alessandro Contini ,voce cantante e recitante
Arianna Gaudio, voce recitante
Annalisa Baldi, chitarra
Désirée Infascelli, fisarmonica/mandolino

Elisabetta Malantrucco – testi originali
Chiara Casarico – coordinamento scenico

[30-11-2011]

 
Lascia il tuo commento