Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di Sport
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Brevi di Sport
 
 

Luis Enrique dopo Roma - Lecce: "Era importantissimo vincere"

«Sono soddisfatto per la partita nonostante il risultato sia cortissimo per quello che abbiamo fatto. Siamo in crescita e siamo stati capaci di soffrire». È felice il tecnico della Roma, Luis Enrique, per i tre punti conquistati nel posticipo contro il Lecce nonostante tutte le occasioni sprecate per fare più gol. «Era importantissimo - sottoliena l'asturiano ai microfoini di Sky - fare i tre punti e ora comincia il nostro verso percorso a partire dall'Udinese. Sarà un bello stimolo per i ragazzi, sono ottimista». Il gol spettacolo di Osvaldo? «Mi dispiace per il ragazzo, ha fatto una grande partita gli è mancato solo il gol. Mi dispiace perchè il gol era bellissimo». Infine Luis Enrique fa i complimenti al talento argentino Erik Lamela: «Andiamo piano, è un calciatore classe '92, è unico, ma spero che diventi un calciatore incredibile. Però deve lavorare ancora molto»
 
 

[20-11-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE