Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Musei in musica, successo di pubblico

record di presenze. 57.000 tra romani e turisti

L'iniziativa Musei in Musica, giunta alla terza edizione, ha permesso ad oltre 57.000 cittadini di assistere gratuitamente a concerti nei musei della capitale. Il Sistema dei Musei Civici romani è rimasto aperto fino all'una di notte, animato da 60 eventi musicali ai quali hanno potuto partecipare gratuitamente romani e turisti. "A fronte della diminuzione dei siti museali coinvolti nell'iniziativa - commenta l'assessore alle Politiche Culturali e al Centro Storico, Dino Gasperini - la qualità degli spettacoli, l'eccellenza delle esposizioni e delle collezioni ottengono oltre 57.000 presenze, superando i numeri della scorsa edizione".

I Musei Capitolini hanno subito registrato il tutto esaurito per il concerto in ricordo di Fabrizio de Andrè, con migliaia di visitatori davanti allo Spinario o alla Sala degli Orazi e Curiazi: ben 6.000 le presenze. Lo stesso all'Ara Pacis dove 7.000 visitatori hanno assistito allo spettacolo di danza dell'Accademia Nazionale di Danza, dedicato ad Audrey Hepburn sulle indimenticabili note di Moon River. Buona anche la partecipazione a Palazzo Braschi con oltre 6.000 presenze che hanno applaudito il concerto di Daniele Bazzani. Anche i Mercati di Traiano hanno registrato un record di pubblico con 4.000 ingressi.

Dalle 20.00 di sabato fino all'1.00 di domenica è stata dunque la musica protagonista indiscussa dei siti archeologici, artistici e di arte classica e contemporanea: dalla classica alla leggera, dal tango al flamenco, dal jazz all'elettronica fino ad arrivare alla musica folk. Musei in Musica è promossa da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico - Sovraintendenza ai Beni Culturali e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con le Banche Tesoriere di Roma Capitale e il contributo della Camera di Commercio di Roma. L'organizzazione è curata da Zètema Progetto Cultura.

[20-11-2011]

 
Lascia il tuo commento