Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Domenica a piedi per ridurre lo smog

prima domenica di blocco totale del traffico, per chi trasgredisce 155 euro di multa

Tutti in autobus domenica: le misure antismog varate dal Campidoglio entrano nel vivo. I valori delle polveri sottili nell’aria della capitale, infatti, risultano fuori norma e dal 20 novembre prossimo fino a marzo (le altre date sono ancora da calendarizzare) sono previste ben quattro domeniche “ecologiche”: dalle 8,30 alle 17,30 la circolazione sarà consentita esclusivamente ai  motocicli euro 3, alle auto euro 5, ai veicoli a  metano, gpl, elettrici o ibridi.

La sorveglianza sarà intensificata con 300 vigili urbani in più, dislocati in diversi punti strategici della città. Per i trasghessori è prevista una sanzione amministrativa di 155 euro.

DOMENICA A PIEDI, CHE NE PENSI? VOTA IL SONDAGGIO

Meteo permettendo la città, sarà dunque nelle mani (o nei piedi) di chi ama passeggiare tra palazzi e monumenti. Anche in bicicletta: l’associazione “Biciroma” farà montare tutti in sella per un “tour” nel centro storico. Previste anche visite guidate nel giardno scomparso di “villa silvestri rivaldi”.

Qualche passo più in là, al Colosseo, verranno messi in scena per i più piccini spettacoli sul tema del rispetto ambientale. Chi dovrà spostarsi più velocemente potrà contare su un servizio pubblico intensificato: lo assicura lo il campidoglio, annuinciando il potenziamento di ben 86 linee nella fascia oraria tra le 9 e le 20. Il blocco della circolazione privata, tuttavia, non convince tutti. Tra i più critici i consumatori: l’Adoc riteine la misura “inutile e dannosa". Solo il Comune- sostiene l’Associazione- trae vantaggi da questa misura, rimpinguando le tasse comunali con una tassa occulta”, quella cioè che arriverebbe dalle sanzioni.

[18-11-2011]

 
Lascia il tuo commento