Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Romanisti e laziali al rientro dalle nazionali

Il biancoceleste Klose super, la Roma perde Burdisso

Dopo la fine della settimana dedicata alle nazionali possono sorridono i laziali ad eccezione di Lulic. Il bosniaco infatti rientra a Roma dopo l'espulsione subita con la sua Bosnia nello spareggio decisivo contro il Portogallo, che andranno così a Euro 2012. Bene anzi, benissimo, Miroslav Klose. Migliore in campo nell'amichevole vinta dalla Germania sull'Olanda e autore di un gol e due assist. Buona la prova anche di Hernanes con il Brasile e di Radu e Cana. Il rumeno ha giocato da titolare fornendo un'ottima prestazione nel 3 a 1 inflitto dalla Romania sulla grecia, mentre più che discreta è stata la partita di Cana nello zero a zero tra Albania e Macedonia(dell'ex Pandev).

Le note dolenti arrivano però in casa giallorossa. Colombia-Argentina è stata molto probabilmente l'ultima partita stagionale di Burdisso. Il centrale argentino infatti si è procurato un brutto infortunio al ginocchio e ne avrà per almeno 6 mesi. Della partita anche Gago, entrato però solo a 5 minuti dalla fine. 90 minuti per De Rossi in Italia-Uruguay mentre poco più di un'ora è durata la partita di Osvaldo, che con impegno ha cercato più volte la via del gol senza trovarla. Stesso minutaggio per Pjanic che, in condizioni fisiche non ottimali, assiste alla roboante sconfitta della sua Bosnia contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Non una bella serata anche per Stekelenburg che in Germania-Olanda prende tre gol, di cui uno del laziale Klose.


Vincenzo Samà
 
 

[16-11-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE