Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Mostre Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Mostre Roma
 
 

Non solo Caravaggio, mostra a Palazzo Venezia

Roma al tempo di Caravaggio 1600-1630

Caravaggio è stato un genio assoluto della pittura che ha messo in ombra tutti gli artisti della sua epoca. Ma chi erano i suoi compagni di strada? La mostra "Roma al tempo di Caravaggio 1600-1630" (Palazzo Venezia, 16 novembre 2011 - 5 febbraio 2012 ideata e curata da Rossella Vodret, progetto scenografico di Pier Luigi Pizzi) risponde a questa domanda ricostruendo attraverso l'esposizione di circa 140 dipinti provenienti dai maggiori musei italiani ed esteri, alcuni mai esposti in Italia, il tessuto connettivo del panorama artistico della Città eterna in cui visse e operò il grande genio lombardo.

La mostra prende in esame quello che può essere definito un momento cruciale della pittura italiana, che nasce negli ultimi anni del XVI secolo in una Roma ancora in crisi per il traumatico scisma luterano e si sviluppa, con sempre maggiore vigore, attraverso il regno di quattro importanti Pontefici: Clemente VIII Aldobrandini, Paolo V Borghese, Gregorio XIV Boncompagni, Urbano VIII Barberini.

"Questa mostra vuole raccontare una storia ancora sconosciuta al grande pubblico e rendere giustizia e visibilità a quegli artisti che ebbero la sventura di vivere a Roma nei primi decenni del Seicento e letteralmente oscurati dalla popolarità raggiunta da Caravaggio. -spiega la soprintendente al polo museale romano e curatrice Rossella Vodret- E' una mostra che racconta Roma e il trionfo di Roma, ricostruendo un tessuto connettivo culturale di cui s'era persa la memoria". "Ci abbiamo messo due anni per preparare questa mostra ma la cosa più miracolosa è l'allestimento monumentale curato da Pier Luigi Pizzi, fatto in venti giorni - racconta Vodret - Abbiamo dovuto ridurre le opere: il progetto iniziale ne prevedeva 220, ma non sarebbero entrate e abbiamo confermato solo i pezzi essensiali".

16 novembre 2011 – 5 febbraio 2012
Roma, Palazzo Venezia

[15-11-2011]

 
Lascia il tuo commento