Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Minorenne accoltellato a Campo de' Fiori

rissa tra ragazzi. La polizia sta visionando i filmati delle telecamere

E' bastato uno sguardo di troppo per far scoppiare la rissa, è accaduto intorno all'1.45 in piazza Campo de' Fiori. Un ragazzo di 17enne è stato accoltellato e trasportato all'ospedale Santo Spirito con una ferita d'arma da taglio al torace, giudicata guaribile in 10 giorni. La lite sarebbe scoppiata tra una decina di ragazzi che avevano deciso di trascorrere la serata al centro storico.

TELECAMERE POTREBBERO AVER RIPRESO LA LITE - Sono al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere presenti in piazza Campo Dè Fiori dove la scorsa notte un ragazzo di 17 anni è stato accoltellato durante una rissa tra bulli minorenni. Altri ragazzi, oltre ai tre già denunciati per lesioni gravi, coinvolti nell'episodio di ieri notte potrebbero essere identificati. Gli investigatori hanno anche interrogato alcuni testimoni.

Altri ragazzi coinvolti nell'episodio di ieri notte potrebbero essere presto identificati. Piazza Campo de' Fiori è stata in passato già teatro di risse e accoltellamenti. Episodi che hanno avuto come conseguenza provvedimenti del Campidoglio, come l'introduzione di ordinanze antimovida e antialcol: l'ultima nell'estate 2011, con limitazioni orarie per le somministrazione di alcolici. Tra gli episodi più noti, risalenti a oltre un anno fa, quello di un diciannovenne americano James Kramer finito in ospedale dopo essere stato rapinato e accoltellato da una gang di ragazzi. Ma anche la vicenda di un giovane di 30 anni, che lavorava in un locale di via dei Giubbonari, aggredito da tre persone mentre si trovava in strada durante una pausa.

[13-11-2011]

 
Lascia il tuo commento