Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

Entro l'estate Wifi al Colosseo e Fori Imperiali

Si estende la copertura del servizio Wifi a Roma e Provincia

Navigare gratuitamente in internet mentre si visita o il Colosseo, mentre si passeggia nel Foro romano, oppure ancora mentre si visita un museo dell'area metropolitana capitolina: dalla prossima estate potrebbe diventare possibile. Palazzo Valentini e il Mibac hanno infatti sottoscritto un accordo per far approdare il progetto "Provincia wi-fi", già operativo in parchi, scuole, ospedali e spiagge, nei musei, nei luoghi della cultura e nelle aree archeologiche di Roma e Provincia. Il progetto “Provincia Wifi”, partito oltre due anni fa, avvicina Roma alle grandi Capitali europee che hanno già una copertura Wifi sul territorio.

Ad illustrare l'accordo, al Vittoriano, sono stati il presidente della Provincia, Nicola Zingaretti, e il sottosegretario ai Beni culturali Francesco Giro. Un accordo, sottolinea Zingaretti, che segna «un salto di qualità nell'offerta» ai turisti e ai visitatori della capitale e della Provincia, e consente di «rendere più moderni spazi museali e archeologici». In pochi mesi, assicura Zingaretti, si procederà ad installare la rete, e dalla prossima estate il servizio gratuito sarà fruibile.

Inoltre tra le proposte pià innovative c'è la “augmented reality”, realtà aumentata, che consentirà ai turisti, attraverso uno smartphone dotato di videocamera, di avere tutte le informazioni sul monumento inquadrato dall'obiettivo. Un’ottima notizia quindi sia per tutti i turisti che affollano la Capitale ma anche per i romani che potranno beneficiare di una connessione gratuita, previa registrazione, nel cuore di Roma.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it

Stefano Soriano
 
 

[10-11-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE