Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sanita' Roma
 
» Prima Pagina » Sanita' Roma
 
 

Campus biomedico: arriva la cardiochirurgia robotica

interventi all'avanguardia grazie al robot "Da Vinci"

Arriva al Campus Biomedico di Trigoria la cardiochirurgia robotica; una specialità, unica nel centrosud, che permetterà di operare in modo meno invasivo riducendo i costi di ricovero e nel contempo formare i giovani chirurghi. L'iniziativa, presentata nella struttura a sud di Roma, nasce grazie a un accordo tra il Campus Biomedico, l'ospedale San Camillo-Forlanini di Roma e il Lenox Hill Hospital di New York; a coordinatore la scuola che si forma attorno alla nuova tecnologia, sarà il professor Francesco Musumeci del San Camillo. A presentare la novità, oltre al noto chirurgo, la presidente della Regione Lazio Renata Polverini, il presidente del Campus Paolo Arullani, il dg del San Camillo Aldo Morrone e il cardiochirurgo dell'ospedale Usa Nirav Pateli.

I vantaggi di questa nuova tecnica sono molteplici: "È possibile intervenire - ha spiegato Musumeci - senza aprire il torace, ma facendo solo quattro forellini da cui passano i bracci meccanici manovrati dal medico che può essere anche in un'altra città. Il paziente può tornare subito in reparto, può essere mandato a casa in 3-4 giorni, e può tornare alla vita normale in poche settimane" rispetto ai due mesi con l'intervento tradizionale. Il robot 'Da Vinci' costato due milioni senza spese per la Regione, può essere utilizzato per interventi sulla valvola mitrale, per la chiusura di difetti del setto interatriale (di cui molto si parla in relazione a Cassano) e per asportare tumori all'atrio. In prospettiva potrà essere utilizzato anche per l'impianto dei bypass. Inoltre, grazie alla doppia consolle di comando, può essere una 'scuola guida' per gli allievi della scuola. "Davanti allo scetticismo - ha commentato il presidente della Regione Lazio Polverini - questa novità prova che le cose si possono fare".

[08-11-2011]

 
Lascia il tuo commento